Michele Pastrello presenti 


un cine in clautan
Inmusclâ

Ugni mal nol a scrupol da tornà

coming soon / tra puc (2023)


Chi che a in a pruvà pi de una al torna sempre sula so thàpigia. Come un'anema che a no la ciata pas fin che a nu la se sént solevada.
Ciò che è rimasto ferito ritorna sempre. Come un'anima in pena non ha pace finché non ottiene liberazione.

Sinossi / Ce ch'a dis


Una donna - une fémena perduda ò - sta per compiere un misterioso viaggio a piedi, in una natura invernale spopolata, glaciale e inospitale. Quello che pare un percorso che la conduce a perdersi, si rivelerà invece un cammino - un viath - dentro un'imperscrutabile dimensione che le appartiene.

Una dimensione dove ciò che minacciosamente - cu le brute maniere - la circonda non è quello che sembra. 


Tal spècio / Allo specchio
tu / tu

no te se véc. / non ti vedi.
Te véc / Vedi
una puldéta / una ragazza
carga de matèth / piena di voglia di vivere
c'a la va / che va
in thèrcia, / in cerca,
corèn / correndo
de cié / di ciò
c'a l'a perdù. / che ha perso.
(B.Borsatti)


un cine di (un film di) Michele Pastrello

un cine in clautan

cun Lorena Trevisan
Leonardo Benetazzo, Romina Povelato, Maddalena Benetazzo
c'ha parla: Bianca Borsatti
musica: Meydän, John Bartmann e Ob-Lix
drone: Luca Marcon
assistént regia: Sam Prevarin
assistént set: Gaia Filippin

ale sta scrit da: Michele Pastrello, Lorena Trevisan
regia: Michele Pastrello

Imdb page
Cinema Italiano



♫  Scolte la musica del cine
© 2022 Michele Pastrello - regista, fotografo & musicista
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!